Consigli per l'arredamento dell'ufficio


Consigli pratici per arredare l'ufficio e l'importanza dell'arredamento per l'immagine aziendale

Quando un imprenditore non è “figlio d’arte” e quindi, come si suol dire, “s’è fatto da solo” oppure si farà da solo, si troverà all’inizio del suo percorso impegnato a costruire un’azienda partendo da zero.

Avere una buona idea in testa è ovviamente fondamentale, ma poi ci vuole concretezza e creare una sede operativa è sempre il primo passo da effettuare. Una volta individuata la struttura più adatta per essere trasformata nell’azienda dei propri desideri e conclusi i relativi accordi di locazione, arriva il momento in cui ci si deve occupare dell’arredamento degli uffici.

Ponendo il caso che si tratti di una qualsiasi attività operante nel settore terziario, mobili ufficio fondamentali per rendere operativi gli uffici sono naturalmente i computer e le scrivanie. Di queste ultime vi sono moltissimi modelli e ve ne sono alcuni che risultano maggiormente indicati per un determinato tipo di ufficio di azienda.

Prima di arredare i propri uffici, bisognerebbe però avere bene in mente qual è l’immagine aziendale che si intende trasmettere. Ciò che l’impresa intende comunicare, la sua anima, è infatti strettamente collegata alla sua sede, che rappresenta invece il suo corpo. Capiterà infatti svariate volte di ricevere clienti all’interno dei propri uffici ed è bene che essi ottengano da questa esperienza sensazioni positive. L’incontro di lavoro nel quale ci si conosce oppure si discute di nuove opportunità e strategie è infatti uno dei momenti più importanti in assoluto, sia per il cliente, sia per il prestatore di servizi.

Dunque, quando l’attività aziendale è agli inizi, è fondamentale avere bene in testa a chi ci si vuole rivolgere perché da ciò deriva tutto il resto, anche l’arredamento. Un’ azienda operante nel marketing che intende proporsi come organizzatrice di eventi per clienti di un certo spessore, magari operanti nel settore della moda, vorrà trasmettere ai suoi clienti un’immagine autoritaria e allo stesso tempo elegante e originale. In questo caso si dovrebbero dunque selezionare scrivanie, armadi e altri oggetti di arredamento dotati di un design ricercato, moderno ed elegante. Scrivanie di ultima generazione sono per esempio quelle realizzate in fibra di carbonio ed alluminio, materiali capaci di realizzare un ottimo mix di robustezza ed originalità.

Se la propria attività è invece di tipo informatico, per esempio una moderna web agency nella quale ci si occupa di programmazione e di web marketing, di solito è consigliabile trasmettere un’immagine fresca, semplice e giovanile. In questo caso quadri e poster raffiguranti tematiche giovanili oppure collegate al settore informatico potrebbe essere una buona idea. Per quanto riguarda la scelta delle scrivanie si dovrebbe trovare un buon compromesso tra semplicità e modernità; bisognerebbe sceglierle non eccessivamente spaziose e capaci di trasmettere una certa leggerezza, in modo da non opprimere l’ambiente. Per quanto riguarda il materiale, si potrebbe optare per rovere, legno massello o acero.